La prima classificata è Budapest, ma l’isola del Sebino divenuta celebre per The floating piers ha conquistato ben 56mila preferenze. “Sono felice come un uccello in volo. Ovvero sono in aria! Un grazie di cuore al circuito EDEN che ci ha offerto questa grande opportunità e noi l’abbiamo onorata alla grande. Una meritata e giusta affermazione: medaglia di bronzo, podio garantito”. Con queste parole il sindaco di Monte Isola, Fiorello Turla, ha commentato su Facebook l’esito del concorso europeo per decidere la Best destination del Vecchio continente nel 2019. Monte Isola si è classificata al terzo posto della graduatoria finale dell’European Best Destination, superata – di poco – da Budapest, prima classificata, e dalla cittadina di Braga, in Portogallo. L’isola del lago di Iseo divenuta celebre nel mondo per The floating piers, infatti, ha conquistato ben 56mila preferenze. Non è la vittoria, ma è comunque una medaglia di bronzo che rafforza l’obiettivo di diventare una destinazione turistica sempre più conosciuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
[glt language="Spanish" label="Español" image="yes" text="yes" image_size="24"]