C’è anche un po’ di Brescia nel nuovo Consiglio Generale di Unionchimica Confapi, che ha confermato come presidente Delio Dalola, eletto all’unanimità con acclamazione. Paolo Vismara, già alla guida di Unionchimica Confapi Brescia dallo scorso anno e del Gruppo Giovani Imprenditori Apindustria Brescia dal 2017, è entrato a far parte della nuova Giunta di Presidenza di Unionchimica Confapi con il ruolo di delegato. Della neo Giunta di Presidenza fanno parte anche Massimo Rovera vice presidente, Daniela Ramello vice presidente vicario, Cristina Di Bari, e Giorgio Binda delegato Confapi. Un traguardo importante per Vismara, titolare della VPM Group Srl di Alfianello: “Questa nomina rappresenta per me un importante segno di fiducia – ha detto Vismara –. Il mio obiettivo è portare sempre più servizi mirati alle aziende associate Unionchimica rendendole sempre più coese”. “Lavoreremo con lo stesso impegno di sempre – sottolinea il rieletto presidente Dalola -. Intanto speriamo di poter rinnovare in tempi brevissimi il contratto nazionale di lavoro scaduto da pochi mesi. Tutto ciò nell’interesse delle nostre aziende e dei lavoratori”.

close

Non perderti la nostra nuova offerta!

Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
[glt language="Spanish" label="Español" image="yes" text="yes" image_size="24"]