Ludopatia: Grave fenomeno sociale da combattere

L’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale della Regione Lombardia, Riccardo De Corato, commentando il caso della donna arrestata dai Carabinieri di Milano che costringeva la figlia a prostituirsi per giocare alle slot, ha ricordato che la Regione Lombardia nel 2018 ha stanziato somme consistenti per prevenire e contrastare il gioco d’azzardo. “Esprimo vicinanza alle vittime – ha detto l’assessore De Corato. Questo turpe caso deve aprire un dibattito sul fenomeno della ludopatia. Dalla vicenda emerge che scuola ed incontri dedicati al bullismo siano stati fondamentali per far emergere i soprusi”. “A inizio ottobre – ha ricordato De Corato – abbiamo approvato in Giunta la delibera che destina risorse pari a 8,5 milioni di euro per il contrasto alle ludopatie, attribuite alle Ats (Aziende di Tutela della Salute) lombarde per promuovere programmi d’azione ad hoc in collaborazione con le Asst (Aziende socio sanitarie territoriali), i Comuni singoli e associati, il Terzo Settore e l’Ufficio scolastico regionale. Ed ancora il 17 dicembre scorso con altra delibera approvata in Giunta, abbiamo confermato 1.281.000 euro di finanziamento all’Ufficio scolastico regionale (Usr) per azioni di contrasto al gioco d’azzardo nelle scuole per gli anni 2018 e 2019”. L’assessore regionale alla Sicurezza ha sottolineato che “Regione Lombardia nel 2013 ha approvato la legge n.8 che prevede diverse misure volte a contenere l’impatto negativo delle attività connesse alla pratica del gioco d’azzardo lecito sulla sicurezza urbana. Fra queste misure è stato anche imposto un divieto di nuova installazione di giochi d’azzardo leciti entro il raggio di 500 metri dai luoghi cosiddetti sensibili”. “La vicenda – ha concluso De Corato – spero faccia anche comprendere che non servono solo maggiori tasse, tutt’altro. Serve invece una nuova legge sulla base di quella regionale lombarda e che il maggior gettito fiscale venga dato alle Regioni per attuare politiche di contrasto e cura alla ludopatia”

Previous Article
Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Guarda SeinTv!

www.brevinews.net

Copyright © 2019 Brevinews
Registrato presso il Tribunale di Breescia – n° 4/2016

Se hai dei comunicati che vorresti pubblicare sul nostro giornale web inviali alla nostra redazione: redazione@brevinews.net

Translate »
[glt language="Spanish" label="Español" image="yes" text="yes" image_size="24"]