E’ stata presentata alla stampa a Palazzo Loggia, sede del Comune di Brescia, la XXI edizione della 500 Miglia Touring, la manifestazione dedicata alle auto d’epoca e alle supercar che ha come obiettivo la promozione del territorio italiano in tutte le sue particolarità. Quella del 2019 si preannuncia come edizione dei record: 125 gli equipaggi partecipanti che prenderanno il via da piazza Vittoria venerdì mattina (ore 9), un numero sempre più alto di equipaggi stranieri provenienti da Spagna, Germania, Svizzera, Olanda, Francia e addirittura Stati Uniti d’America e ben cinque regioni (altro record) che saranno percorse durante la tre giorni. La novità di questo anno è il ritrovo già a partire dal giovedì sera. Giovedì 25 aprile, infatti, in concomitanza con la Festa della Liberazione, i piloti e le loro fantastiche auto si ritroveranno in piazza Vittoria, verranno presentati e percorreranno le vie del centro storico di Brescia per poi consumare la cena e pernottare nella città leonessa d’Italia. “Avremmo voluto fare il raduno già dal mattino – commenta il patron Giovanni Riva – ma a causa di manifestazioni concomitanti non è stato possibile. Ringraziamo comunque il Comune di Brescia per aver riservato, come sempre, molta attenzione alla nostra manifestazione”. “Si parte da Brescia e si arriva a Brescia. Ancora una volta la nostra città mostra il forte legame che ha con il mondo dei motori – il commento del sindaco Emilio Del Bono – ed è una grande occasione per fare promozione, ristorazione e accoglienza. Accompagnare questi eventi significa quindi sostenere la promozione della nostra città e questo combacia con lo spirito della 500 Miglia Touring”. La 500 Miglia Touring – che non è da considerarsi una corsa bensì una gita a bordo di gioielli motoristici tra le bellezze della nostra penisola – da sempre è caratterizzata dal forte senso di famigliarità che si crea tra tutti i partecipanti. Ed è proprio per questo che Unicredit, banca fortemente legata e radicata nel territorio, è il Main Sponsor anche per l’edizione 2019. IL PERCORSO: I 125 equipaggi partecipanti, dopo il tour per le vie del centro storico di Brescia in programma nella serata di giovedì, venerdì partiranno alle spalle della Lamborghini della Polizia di Stato – che accompagnerà la carovana durante i primi chilometri – venerdì mattina alle ore 9. La tappa del venerdì è Brescia-Ferrara-Cervia, quella del sabato è Cervia-Impruneta-Forte dei Marmi, mentre quella della domenica è Forte dei Marmi-Pontremoli-Cremona (Bordolano)-Brescia, il ritorno a Brescia è previsto per le 17,30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
[glt language="Spanish" label="Español" image="yes" text="yes" image_size="24"]