La Lombardia è un modello per telecamere in asili e RSA

Le commissioni Lavori pubblici e Ambiente del Senato hanno approvato un emendamento al decreto ‘Sblocca cantieri’ che destina fondi per telecamere in scuole d’infanzia e strutture di assistenza e cura di anziani e disabili. “L’emendamento approvato a Roma – ha spiegato l’assessore regionale alle Politiche per la famiglia e la genitorialità –  segue un po’ il nostro modello. Vengono stanziati 5 milioni di euro per il 2019 e 15 milioni dal 2020 al 2024 ai comuni per mettere in ogni aula di scuole per l’infanzia sistemi di videosorveglianza ed apparecchiature per acquisire e conservazione delle immagini”. La Giunta regionale della Lombardia solo pochi giorni fa (20 maggio 2019) aveva approvato lo stanziamento per gli stessi motivi in nidi e micro-nidi di: 600.000 euro per telecamere a circuito chiuso negli asili nido (suddivisi sulle annualità 2019/2020) e 300.000 euro per la formazione degli operatori e l’informazione delle famiglie (anni 2018/2019). Per un totale di 900.000 euro. “In Lombardia – ha proseguito l’assessore – le prime telecamere potranno essere già installate entro settembre, per essere operative all’apertura dell’anno scolastico. I sistemi saranno a circuito chiuso e le immagini ad uso esclusivo dell’autorità giudiziaria”. Nei prossimi giorni i comuni lombardi (peri nidi comunali) e i gestori dei nidi privati potranno presentare le domande alle Ats. Il contributo sarà pari al 90% dei costi, fino a un importo massimo di 5.000 euro, erogato in un’unica soluzione. “Da mamma, da assessore e da figlia di un’insegnante – ha concluso l’assessore – sono orgogliosa di questa decisione del Senato che si aggiunge alla nostra e permetterà di prevenire episodi di maltrattamento e consentirà di tutelare la professionalità degli insegnanti. In Lombardia abbiamo deciso di investire anche sulla formazione per dare ad operatori e famiglie gli strumenti per cogliere i segnali di disagio fisico e psichico dei minori”.

Previous Article
Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Guarda SeinTv!

www.brevinews.net

Copyright © 2019 Brevinews
Registrato presso il Tribunale di Breescia – n° 4/2016

Se hai dei comunicati che vorresti pubblicare sul nostro giornale web inviali alla nostra redazione: redazione@brevinews.net

Translate »
[glt language="Spanish" label="Español" image="yes" text="yes" image_size="24"]