Per la lombardia in arrivo 465 uomini in divisa

“Voglio ringraziare il ministro dell’Interno per il rispetto degli impegni assunti anche durante il recente incontro in Prefettura a Milano, che si stanno concretizzando e consentiranno a breve di garantire maggiore sicurezza a tutti i cittadini lombardi”. È il commento del presidente della Regione Lombardia riguardo i dati diffusi dal Viminale, secondo i quali sono in arrivo 465 agenti nei prossimi mesi in Lombardia. Dal 1° luglio, infatti, saranno già operative 205 unità. Nello specifico, 56 a Milano, 11 a Bergamo, 36 a Brescia, 36 a Como, 20 a Lecco, 11 a Pavia, 10 a Monza e Brianza, 8 a Sondrio e 17 a Varese. Altri 260 agenti della Polizia di Stato, inoltre, saranno distribuiti entro aprile 2020 nelle varie Questure. Per la precisione 25 a Bergamo, 7 a Sondrio, 25 a Brescia, 10 a Como, 15 a Cremona, 8 a Lecco, 15 a Lodi, 5 a Mantova, 90 a Milano, 20 a Monza e Brianza, 20 a Pavia e 20 a Varese. “Ancora una volta – ha concluso il presidente della Regione Lombardia – la collaborazione tra le istituzioni ha permesso di raggiungere risultati importanti e concreti a favore dei cittadini”.

Previous Article
Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

www.brevinews.net

Copyright © 2019 Brevinews
Registrato presso il Tribunale di Breescia – n° 4/2016

Se hai dei comunicati che vorresti pubblicare sul nostro giornale web inviali alla nostra redazione: redazione@brevinews.net