“L’avevamo promesso e l’abbiamo fatto: in Lombardia stop ai campi nomadi nelle aree rurali. Difendiamo l’agricoltura lombarda, il corretto uso del territorio e soprattutto la sicurezza dei cittadini”. Lo ha detto l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia Fabio Rolfi, in merito all’approvazione, da parte del Consiglio regionale, dell’emendamento che modifica la ‘Legge regionale 12′, prevedendo il divieto di sosta o permanenza per oltre 24 ore di roulotte e camper nelle aree agricole. “Troppo spesso abbiamo visto accampamenti temporanei diventare definitivi anche con il benestare di alcune Amministrazioni comunali compiacenti, che riconoscevano la permanenza con la residenza anagrafica – ha aggiunto -. Ora, grazie alla Regione Lombardia, si fara’ chiarezza: stop ai nomadi nei campi lombardi”.
“Ovviamente – ha concluso Rolfi – il divieto non sara’ applicato ai mezzi per uso agrosilvopastorale”.

close

Non perderti la nostra nuova offerta!

Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
[glt language="Spanish" label="Español" image="yes" text="yes" image_size="24"]