Coronavirus: Coldiretti consegna ai Comuni i primi 300 “pacchi solidali”

Si rafforza l’alleanza con i comuni bresciani per fornire prodotti agroalimentari made in Italy alle famiglie in difficoltà

“Correndo contro il tempo e le difficoltà logistiche di questo periodo, nella mattinata di oggi, sabato 11 aprile,  abbiamo consegnato i primi 300 pacchi, giusto in tempo per la Pasqua” Con queste parole il Direttore di Coldiretti Brescia commenta con soddisfazione i primi risultati dell’iniziativa nata raccogliendo l’invito dell’Assessore all’ Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi di Regione Lombardia Fabio Rolfi, per unire solidarietà e sostegno all’agricoltura locale. I “pacchi solidali” per le famiglie in difficoltà e contenenti pasta, riso, latte, formaggio, farina uova e tanti altri prodotti rigorosamente del territorio sono stati infatti consegnati a Adro, Borgo San Giacomo, Lonato del Garda, Manerba sul Garda, Pralboino, Pontevico, Sulzano e Torbole Casaglia. “E non ci fermiamo qui – prosegue il Direttore Albano –  tante amministrazioni comunali hanno risposto al nostra invito e stiamo lavorando intensamente per soddisfare tutte le richieste, che già settimana prossima supereranno le 600 forniture”. Attraverso l’uso del fondo di solidarietà del Governo per acquistare i “pacchi solidali” – forniti da Coldiretti in collaborazione con il Consorzio Casalasco del pomodoro – i comuni possono infatti offrire alle famiglie in difficoltà prodotti agroalimentari a lunga conservazione e 100% Made in Italy. “Un ringraziamento sentito agli agricoltori, alle aziende di trasformazione e a tutti i soggetti coinvolti attivamente nel progetto, che ci hanno consentito di realizzare e consegnare i pacchi in tempi record – conclude il Direttore Albano – nel pieno di questa emergenza sanitaria, Coldiretti si fa nuovamente portavoce del made in Italy e di una sinergia territoriale che mette al centro istituzioni, aziende e cittadini”. Per ulteriori informazioni e per prenotare la fornitura del “pacco solidale”, contattare

Previous Article
Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Guarda SeinTv!

www.brevinews.net

Copyright © 2019 Brevinews
Registrato presso il Tribunale di Breescia – n° 4/2016

Se hai dei comunicati che vorresti pubblicare sul nostro giornale web inviali alla nostra redazione: redazione@brevinews.net

Translate »
[glt language="Spanish" label="Español" image="yes" text="yes" image_size="24"]