La società di gestione dell’aeroporto Valerio Catullo sostiene la sanità veronese

La Catullo S.p.A., in considerazione della grave emergenza medica che ha colpito anche il territorio veronese, contribuisce al sostegno della sanità locale con una donazione definita in collaborazione con il Direttore Generale dell’ULSS 9 Scaligera, Pietro Girardi. La Società ha stanziato 20mila euro finalizzati all’acquisto di protezioni individuali per gli operatori sanitari (tute idrorepellenti e quanto altro necessario). “Un contributo che vuole significare la gratitudine e la stima per tutti i medici e gli operatori impegnati in prima linea per la guarigione dei malati”, ha sottolineato il Presidente Paolo Arena. Dal 14 marzo l’aeroporto Catullo è chiuso al traffico commerciale e può accogliere unicamente voli di Stato, di emergenza, cargo, postali e militari.  

Previous Article
Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Guarda SeinTv!

www.brevinews.net

Copyright © 2019 Brevinews
Registrato presso il Tribunale di Breescia – n° 4/2016

Se hai dei comunicati che vorresti pubblicare sul nostro giornale web inviali alla nostra redazione: redazione@brevinews.net

Translate »
[glt language="Spanish" label="Español" image="yes" text="yes" image_size="24"]