Coldiretti: valorizzare l’uso concime naturale

Bene la proposta di legge riguardante il controllo, il monitoraggio e la tracciabilità dei gessi di defecazione utilizzati in agricoltura approvata dalla Giunta regionale della Lombardia su proposta degli assessori Fabio Rolfi (Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi) e Raffaele Cattaneo (Ambiente e Clima). Lo afferma la Coldiretti Brescia in merito alla proposta normativa, che ora dovrà essere discussa in Consiglio Regionale, che intende regolamentare i movimenti dei gessi e conoscerne la destinazione, così come più volte auspicato. Per tutelare e valorizzare al meglio le eccellenze agricole dei nostri territori – afferma Coldiretti Brescia – dobbiamo conoscere la natura di ciò che viene utilizzato per rendere fertili i nostri campi. È importante quindi garantire anche sui cosiddetti “gessi di defecazione” un’attenta gestione fino ad arrivare a forme di certificazione digitalizzata di prodotti in tutte le loro fasi per assicurare la tutela dei consumatori, degli agricoltori e delle coltivazioni. In agricoltura – conclude Coldiretti Brescia – è meglio usare il concime naturale delle nostre stalle che permette di preservare le caratteristiche dei suoli scongiurando l’inaridimento e il rischio idrogeologico, in un’ottica di economia circolare e di sostenibilità ambientale.

Previous Article
Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Guarda SeinTv!

www.brevinews.net

Copyright © 2019 Brevinews
Registrato presso il Tribunale di Breescia – n° 4/2016

Se hai dei comunicati che vorresti pubblicare sul nostro giornale web inviali alla nostra redazione: redazione@brevinews.net

Translate »
[glt language="Spanish" label="Español" image="yes" text="yes" image_size="24"]