Mario Toselli è del 1963 è la personale alla Galleria Centro Arte di Genova e l’invito al Premio Spoleto, al Premio Marche ad Ancona, nonché al Premio Michetti.Nel 1964 tiene diverse mostre personali, a Bologna alla Galleria 2000, a Napoli alla Galleria Il Centro e alla Galleria il Paladino di Palermo. Le opere realizzate dall’artista a metà degli anni sessanta risentono del clima animato dalle novità introdotte dalla Pop Art, di una densità ironica, con impianti che recuperano il senso discorsivo del fumetto. Sono queste le opere che espone nel 1965 sia nella mostra La Critica e la Giovane Pittura italiana, tenutasi alla Galleria Ferrari di Verona, sia nella rassegna Neapel ’65, organizzata a Berlino dalla Galleria Wirth.

Nel 1966 è invitato da Enrico Crispolti alla mostra 8 Pittori Napoletani organizzata alla Galleria Sebastiani di Milano, alla mostra Le Dimensioni del linguaggio figurale oggi, allestita a Napoli e alla rassegna Aspetti del ‘ritorno alle cose stesse’ curata da Renato Barilli e tenutasi negli Antichi Arsenali di Amalfi.

Le opere:

I suoi quadri, estremamente curati anche nei piccoli particolari, trasmettono un senso di pace e di serenità, e consentono alla mente di spaziare in una dimensione onirica e fiabesca.
La sua pittura genera immagini vive e ricche di seduzione estetica.
Il mondo poetico di Mario Toselli è animato da una commozione lirica, sommessamente crepuscolare, che il rigore composito e la purezza linguistica delle forme idealizzano e, in un certo senso, universalizzano senza diminuire minimamente la concretezza e l’intensità.Nei suoi paesaggi, riservati e silenziosi, come timide creature umane, ma stilisticamente sempre limpidi e raffinati, il palpito della luce e la dinamica controllata dei colori trovano in una musica appena percettibile la loro maggiore felicità espressiva.Per la sua visione chiara, per il suo vivo senso del colore e per la finezza con cui rende il variare dell’atmosfera, l’artista si colloca nel clima estetico più raffinato impressionismo.
Tutti i suoi quadri sono disponibili nello studio del pittore a Padenghe sul Garda.

Per vedere le sue opere visitare il sito: http://www.mariotoselli.it/joomla30/

close

Non perderti la nostra nuova offerta!

Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
[glt language="Spanish" label="Español" image="yes" text="yes" image_size="24"]