INNOVAZIONE AGRICOLTURA SLL’UTILIZZO ACQUA CHE E’ CRUCIALE PER LE SFIDE DEL FUTURO

Dieci milioni di euro a disposizione delle aziende agricole lombarde. Regione Lombardia, nell’ambito del Programma di sviluppo rurale, ha infatti attivato la misura per incentivare investimenti finalizzati alla ristrutturazione o riconversione dei sistemi di irrigazione. Saranno quindi finanziati interventi di riconversione del metodo irriguo dallo scorrimento superficiale ai metodi considerati più efficienti. “L’innovazione anche nell’ambito dell’utilizzo delle risorse – spiega l’assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi di Regione Lombardia Fabio Rolfi – sarà uno dei temi cardine dell’agricoltura del futuro, soprattutto in zone irrigue come la Lombardia”. “I cambiamenti climatici – chiarisce Rolfi – stanno incidendo molto sulla redditività delle aziende ed è necessario intervenire per consentire agli agricoltori di avere impianti moderni con una conseguente riduzione del fabbisogno idrico”. L’operazione si pone quindi l’obiettivo di ridurre il fabbisogno e l’utilizzo di acqua per l’irrigazione in ambito aziendale. Le domande devono essere presentate entro il 31 marzo 2022. “Finanziamo fino al 40% la realizzazione di impianti di subirrigazione e micro-irrigazione. La sostenibilità ambientale ha concluso Rolfi – è il principale obiettivo del Psr lombardo. Grazie all’innovazione riusciamo infatti a coniugarlo con la redditività delle aziende che riducono i costi e migliorano la produzione”.

Previous Article
Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Guarda SeinTv!

www.brevinews.net

Copyright © 2019 Brevinews
Registrato presso il Tribunale di Breescia – n° 4/2016

Se hai dei comunicati che vorresti pubblicare sul nostro giornale web inviali alla nostra redazione: redazione@brevinews.net

Translate »
[glt language="Spanish" label="Español" image="yes" text="yes" image_size="24"]