Terrorismo, Lega: allarme passaporti falsi Isis per ingressi in Europa, interrogazione in Ue

“Secondo una recente inchiesta condotta dal britannico ‘The Guardian’, diversi militanti Isis starebbero lasciando la Siria con passaporti falsi per dirigersi verso Regno Unito, Unione Europea, Usa e Canada. Secondo il giornale Uk, il centro di questo traffico sarebbe la Turchia e sarebbero almeno dieci le persone che hanno già attraversato illegalmente il confine dalla Siria, lasciando il paese dall’aeroporto di Instabul. L’allarme terrorismo è tutt’altro che cessato e non possiamo abbassare la guardia, l’Isis si sta riorganizzando e punta verso l’Europa. L’Ue non deve farsi trovare impreparata: abbiamo presentato un’interrogazione alla Commissione Europea per sapere quali misure intenda adottare per prevenire e combattere questo grave fenomeno che mette a rischio la sicurezza di tutta l’Unione Europea e dei suoi cittadini”.
Così in una nota Stefania Zambelli, europarlamentare della Lega, prima firmataria dell’interrogazione, condivisa anche dagli europarlamentari Lega Marco Campomenosi (capo delegazione), Marco Zanni (presidente gruppo ID), Simona Baldassarre, Mara Bizzotto, Anna Cinzia Bonfrisco, Paolo Borchia, Susanna Ceccardi, Angelo Ciocca, Gianantonio Da Re, Gianna Gancia, Elena Lizzi, Antonio Maria Rinaldi, Silvia Sardone.

Previous Article
Next Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Guarda SeinTv!

www.brevinews.net

Copyright © 2019 Brevinews
Registrato presso il Tribunale di Breescia – n° 4/2016

Se hai dei comunicati che vorresti pubblicare sul nostro giornale web inviali alla nostra redazione: redazione@brevinews.net

Translate »
[glt language="Spanish" label="Español" image="yes" text="yes" image_size="24"]