HOME PAGE

VIDEO

CONTATTI
Ascolta in streaming
RadioVera.net


ISCRVIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER PER RICEVERE AGGIORNAMENTI E NOTIZIE > CLICCA QUI

notizie
            • AL BRIXIA FORUM SI RIPARTE DALLA MEMORIA

              28 Luglio  

              La Fiera di Brescia riparte dalla «memoria». Dopo il successo delle edizioni 2010 e 2013, con oltre 130 Espositori Qualificati e la partecipazione di migliaia di Operatori Professionisti, Memoria Expo – Mostra Articoli Funerari - tornerà nei padiglioni di Brixia Forum.   
                 

              leggi tutto
                • INCONTRO A WASHINGTON TRA IL MINISTRO MARTINA E IL SEGRETARIO PERDUE SU TUTELA REDDITO AGRICOLTORI E COMMERCIO

                  28 Luglio  

                  Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che il Ministro Maurizio Martina ha incontrato a Washington il neo Segretario all’Agricoltura dell’amministrazione americana Sonny Perdue. 
                     

                  leggi tutto
                    • EUROCARNE PIÙ VICINA AGLI ALLEVATORI E ALLA FILIERA CORTA - IL NUOVO FORMAT PUNTA SU SOSTENIBILITÀ E RILANCIO DEI CONSUMI

                      28 Luglio  

                      Presentata la 27ª edizione della manifestazione dedicata alle carni (31 gennaio-3 febbraio 2018)
                         

                      leggi tutto
                        • REGIONE E ANCI VIA LIBERA A MODULISTICA UNIFICATA  PER L’EDILIZIA “TAGLIA BUROCRAZIA”

                          28 Luglio  

                          "In Lombardia arriva una grande novità “taglia burocrazia” nel settore edilizia.
                             

                          leggi tutto
                            • FRANCIACORTA
                              VOGLIAMO PROTEGGERE UN PATRIMONIO MERAVIGLIOSO

                              27 Luglio  

                              Il piano mette in rete i 18 comuni che fanno parte del disciplinare, insieme ai quattro confinanti: il motore che tiene tutti insieme sono le bollicine, una eccellenza lombarda in Italia e nel mondo. I vigneti e il territorio vanno tutelati meglio che in passato.  
                                 

                              leggi tutto
                                • MONTAGNA
                                  PROGETTO ARNICA "MODELLO INNOVATIVO CHE COINVOLGE TUTTI ATTORI RETE SANITARIA"

                                  27 Luglio  

                                  "Un milione e mezzo di euro per un progetto studiato su misura per un territorio, complesso come quello della montagna, che riserva un grande spazio alla telemedicina, un'attenzione massima a tutte le strutture sanitarie e socio sanitarie presenti e un coinvolgimento totale dei medici di medicina generale con una modalita' innovativa di 'case management'".
                                     

                                  leggi tutto
                                    • LOMBARDIA.NUMERO UNICO EMERGENZA "NUOVA TAPPA NELLA DIFFUSIONE DEL NOSTRO METODO, CHE FUNZIONA"

                                      27 Luglio  

                                      "Siamo molto soddisfatti che il nostro modello di intervento sull'emergenza-urgenza funzioni e che altre Regioni lo adottino: noi lo mettiamo volentieri a disposizione, perche' rientra nel concetto di leale collaborazione ed efficienza tra i territori".
                                         

                                      leggi tutto
                                        • DA REGIONE LOMBARDIA IMPORTANTI RISORSE PER FAR FRONTE AL RISCHIO IDROGEOLOGICO

                                          27 Luglio  

                                          La Giunta Regionale ha approvato il programma di interventi prioritari e di manutenzione straordinaria, per gli anni 2017, 2018 e 2019, nelle aree a rischio idrogeologico molto elevato nonché conseguenti a calamità naturali a salvaguardia della pubblica incolumità. 
                                             

                                          leggi tutto
                                            • METEF
                                              APPUNTAMENTO AL 2020 CON UN’EDIZIONE TUTTA TARGATA VERONAFIERE

                                              27 Luglio  

                                              La Spa di Viale del Lavoro acquisisce il 100% delle quote della rassegna di riferimento in Italia per il comparto di alluminio, fonderia e metalli innovativ
                                                 

                                              leggi tutto
                                                • DIRITTO ANNUALE DELLA CAMERA DI COMMERCIO
                                                  ATTENZIONE AI BOLLETTINI INGANNEVOLI

                                                  27 Luglio  

                                                  La Camera di Commercio informa che si stanno verificando casi di invii alle imprese di bollettini di pagamento ingannevoli, con diciture tali da indurre a credere che siano stati inviati dalla Camera di Commercio.
                                                     

                                                  leggi tutto
                                                    • REGIONI VENETO E LOMBARDIA UNITI PER IL COLLETTAMENTO DEL GARDA

                                                      24 Luglio  

                                                      "TEMPI RAPIDI PER INVESTIMENTO ATTESO DA TEMPO"  
                                                         

                                                      leggi tutto
                                                        • CRESCONO LE NUOVE AUTOSTRADE IN LOMBARDIA

                                                          24 Luglio  

                                                          LE PERFORMANCE DELLE AUTOSTRADE RECENTI LOMBARDE IN CORSIA DI SORPASSO
                                                             

                                                          leggi tutto
                                                            • CONSIGLIO APPROVA ALL’UNANIMITÀ PIANO TERRITORIALE D’AREA DELLA FRANCIACORTA

                                                              24 Luglio  

                                                              RIDUZIONE CONSUMO SUOLO, RIGENERAZIONE URBANA E POTENZIAMENTO TRASPORTO PUBBLICO LOCALE GLI OBIETTIVI PRINCIPALI
                                                                 

                                                              leggi tutto
                                                                • ITALIA GUIDA LA SALVAGUARDIA DELLA NUOVA PAC ED ETICHETTATURA

                                                                  24 Luglio  

                                                                  Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che, per affrontare l’attuale situazione del settore risicolo, l’Italia - insieme a Francia, Spagna, Bulgaria, Grecia, Ungheria, Portogallo e Romania - ha sollecitato un intervento urgente alla Commissione europea per rendere operative misure adeguate a sostegno del comparto
                                                                     

                                                                  leggi tutto
                                                                    • OGM: BENE PIANO PROTEICO EUROPEO

                                                                      24 Luglio  

                                                                      Il piano proteine europeo incentiverà lo sviluppo sostenibile delle produzioni di soia e di altre leguminose da granella e da foraggio, senza l’utilizzo di OGM, riducendone l’importazione e sviluppando filiere “OGM free
                                                                         

                                                                      leggi tutto
                                                                        • FIERACAVALLI 2017, EQUITURISTI SEMPRE PIÙ CONSAPEVOLI GRAZIE A WEB, GUIDE E SIMULATORI 3D DI IPPPOVIE

                                                                          24 Luglio  

                                                                          Al via quest’anno in fiera anche il primo master di Turismo Equestre in Italia in collaborazione con Università di Venezia e Earth Academy
                                                                             

                                                                          leggi tutto
                                                                            • CONTRIBUTI PROVINCIALI ALLE COMUNITÀ MONTANE

                                                                              24 Luglio  

                                                                              con un Decreto Provinciale il Presidente della Provincia di Brescia, Pier Luigi Mottinelli, ha destinato la somma di 500.000 euro alla compartecipazione alle spese per i programmi di manutenzione straordinaria alla viabilità di interesse intercomunale o intervallivo di competenza delle Comunità Montane.
                                                                                 

                                                                              leggi tutto
                                                                                • APPROVATO DECRETO PER LA SALVAGUARDIA DEGLI AGRUMENTI CARATTERISTICI. 

                                                                                  14 Luglio  

                                                                                  Istituito fondo da 3 milioni di euro per il 2017  
                                                                                     

                                                                                  leggi tutto
                                                                                    • FIERACAVALLI 2017

                                                                                      14 Luglio  

                                                                                      Nuovo event director della tappa italiana della Longines Fei World Cuptm
                                                                                         

                                                                                      leggi tutto
                                                                                        • USARE EX CAVE PER ACCUMULARE ACQUA IN INVERNO

                                                                                          14 Luglio  

                                                                                          Realizzare bacini di accumulo utilizzando le cave dismesse, una soluzione concreta che vogliamo mettere in pratica in Lombardia ponendo da subito in essere tutte le modifiche legislative utili per garantire questi interventi
                                                                                             

                                                                                          leggi tutto
                                                                                            • CICLOTURISMO BRESCIA

                                                                                              14 Luglio  

                                                                                              L'iniziativa 'Promozione del cicloturismo in Lombardia' ha assegnato complessivamente su tutto il territorio lombardo risorse per euro 6.537.322,51, che hanno attivato un investimento totale di euro 17.892.763,97.
                                                                                                 

                                                                                              leggi tutto
                                                                                                • LA ROCCA D’ANFO APRE ANCHE IL VENERDÌ

                                                                                                  14 Luglio  

                                                                                                   A luglio e agosto potenziate le aperture per accogliere le richieste dei turisti
                                                                                                     

                                                                                                  leggi tutto
                                                                                                    • “BRESCIA CITTÀ DEL NOI”  COMPIE UN ANNO: SI FA UN BILANCIO E SI RILANCIA

                                                                                                      11 Luglio  

                                                                                                      Al MO.CA una giornata dedicata al presente e al futuro del welfare di comunità
                                                                                                         

                                                                                                      leggi tutto
                                                                                                        • NASCE IL POLO “FIERE” LOMBARDIA ORIENTALE

                                                                                                          11 Luglio  

                                                                                                          "Scelta lungimirante per crescita e promozione nostre imprese"
                                                                                                             

                                                                                                          leggi tutto
                                                                                                            • «COME NON ARRENDERSI», DIFFICOLTÀ E SFIDE DEL LAVORO FEMMINILE 

                                                                                                              11 Luglio  

                                                                                                              A Leno la serata promossa da CNA Impresa Donna di Brescia insieme a Fondazione Dominato Leonense e associazione culturale «Cara...Mella»
                                                                                                                 

                                                                                                              leggi tutto
                                                                                                                • PRECAUZIONE E PARTECIPAZIONE

                                                                                                                  11 Luglio  

                                                                                                                  Si chiama principio di precauzione, indicato dall'Organizzazione mondiale della Sanità, come guida per i decisori politici in tema di tutela ambientale
                                                                                                                     

                                                                                                                  leggi tutto
                                                                                                                    • DONIAMOEPARTIAMO - CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE PER EVITARE EMERGENZA SANGUE

                                                                                                                      11 Luglio  

                                                                                                                      "#Doniamoepartiamo un hashtag che vogliamo diventi virale sul web, ma al quale ci auguriamo corrisponda una risposta reale dei cittadini lombardi per scongiurare l'emergenza sangue.
                                                                                                                         

                                                                                                                      leggi tutto
                                                                                                                        • SU MADE IN ITALY PESANO CONCESSIONI CETA

                                                                                                                          11 Luglio  

                                                                                                                          Tutelati appena il 6% dei prodotti a denominazione dell’Unione Europea
                                                                                                                             

                                                                                                                          leggi tutto
                                                                                                                            • ENTRO LA FINE DI SETTEMBRE L’AVVIO DELL’INTERVENTO DI RESTAURO DELLA VITTORIA ALATA

                                                                                                                              11 Luglio  

                                                                                                                              Un progetto di valorizzazione sotto gli occhi dei visitatori per conoscere la Vittoria da vicino
                                                                                                                                 

                                                                                                                              leggi tutto
                                                                                                                                • IL VICE MINISTRO ANDREA OLIVERO HA INCONTRATO UNA DELEGAZIONE SUDANESE E IL MINISTRO DELL’AGRICOLTURA INDIANO

                                                                                                                                  6 Luglio  

                                                                                                                                  l Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che il Vice Ministro Andrea Olivero ha incontrato una delegazione sudanese, composta da Abdel Latif Ahmed - Ministro federale dell’agricoltura, Bushara Gumaa Aaron – Ministro delle Risorse Animali federale e El Dukheri - Capo dell’AOAD (Arab Organization for Agricultural Development).  
                                                                                                                                   

                                                                                                                                  leggi tutto
                                                                                                                                    • MIGLIAIA DI AGRICOLTORI A MONTECITORIO

                                                                                                                                      6 Luglio  

                                                                                                                                      Migliaia gli allevatori, agricoltori, consumatori, sindacalisti, ambientalisti, rappresentanti della società civile e cittadini giunti dalle diverse regioni a Roma a manifestare in piazza Montecitorio per fermare il trattato di libero scambio con il Canada
                                                                                                                                       

                                                                                                                                      leggi tutto
                                                                                                                                        • DELEGAZIONE SOKA-BAU (CASSE EDILI TEDESCHE) VISITA L’ESEB

                                                                                                                                          6 Luglio  

                                                                                                                                          Gli ospiti colpiti dall’eccellenza organizzativa e dai progetti innovativi messi in campo dall’Ente sistema edilizia bresciana.
                                                                                                                                           

                                                                                                                                          leggi tutto
                                                                                                                                            • SOTTOSCRITTO ACCORDO PER VEICOLI INTELLIGENTI

                                                                                                                                              6 Luglio  

                                                                                                                                              "Supportiamo imprese che innovano: virtuosa collaborazione"
                                                                                                                                               

                                                                                                                                              leggi tutto
                                                                                                                                                • TORNA IL PROGETTO INNOVATIVO DI EDUCAZIONE ALLA PREVENZIONE STRADALE CHE VEDE PROTAGONISTI OTTO STUDENTI DELL’ISTITUTO BAZOLI-POLO DI DESENZANO

                                                                                                                                                  6 Luglio  

                                                                                                                                                  Anche quest’anno l’ASST del Garda ha aderito al progetto On the Road che per tre settimane ha visto impegnati alcuni studenti dell’Istituto Bazoli-Polo di Desenzano nei panni degli Operatori di Pronto Soccorso. 
                                                                                                                                                   

                                                                                                                                                  leggi tutto
                                                                                                                                                    • IL COMUNE DI BAGNOLO MELLA HA ADERITO AL PATTO DEI SINDACI PER IL CLIMA E L’ENERGIA

                                                                                                                                                      6 Luglio  

                                                                                                                                                      Nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale che si è tenuto a Bagnolo è stata approvata “l’adesione al patto dei sindaci per il clima e l’energia”.
                                                                                                                                                       

                                                                                                                                                      leggi tutto
                                                                                                                                                        • LONATO IN FESTIVAL MIGLIOR EVENTO ITALIANO DI CULTURA - MUSICA E SPETTACOLO

                                                                                                                                                          6 Luglio  

                                                                                                                                                          Prestigiosissimo riconoscimento per il Comune di Lonato del Garda, che ha ricevuto il Premio ItaLive per Lonato in Festival, ormai divenuto uno degli appuntamenti di punta del cartellone estivo italiano.
                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                          leggi tutto
                                                                                                                                                            • INCENTIVI FISCALI PER GLI INVESTIMENTI PUBBLICITARI
                                                                                                                                                              UNA ADEGUATA RIPARTIZIONE A FAVORE DEGLI INVESTIMENTI SU TV E RADIO LOCALI

                                                                                                                                                              4 Luglio  

                                                                                                                                                              E’ stato pubblicato nel supplemento ordinario n. 31 della Gazzetta ufficiale n. 144 del 23 giugno u.s. il decreto legge n. 50/2017, convertito dalla legge n. 96/2017, recante “Disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi per le zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo” (c.d. “Manovrina”).  
                                                                                                                                                               

                                                                                                                                                              leggi tutto
                                                                                                                                                                • CON NUOVE NORME REGIONE STOP A CONSUMO DI SUOLO
                                                                                                                                                                  "LA SFIDA E' RECUPERARE EDIFICI 'VECCHI' E AREE DISMESSE PER RIVOLUZIONE URBANISTICA

                                                                                                                                                                  29 giugno  

                                                                                                                                                                  "Eliminare il consumo di suolo preservando le aree verdi e i terreni agricoli della Lombardia, incentivando il più possibile gli interventi edilizi di recupero degli edifici esistenti e delle aree urbane abbandonate. Un obiettivo importantissimo che Regione Lombardia vuole rendere concreto attraverso una serie di norme e regole che nei prossimi mesi rivoluzioneranno il modo di costruire ma soprattutto di pensare le nostre città".
                                                                                                                                                                   

                                                                                                                                                                  leggi tutto
                                                                                                                                                                    • REFERENDUM AUTONOMIA

                                                                                                                                                                      29 giugno  

                                                                                                                                                                      ASSESSORE SORTE “SE VINCE IL SI' POTREMO METTERE DELLE 'FERRARI' AL POSTO DEI TRENI”
                                                                                                                                                                       

                                                                                                                                                                      leggi tutto
                                                                                                                                                                        • UN CORSO PER ADDETTO ALLA VENDITA PER SFRUTTARE LA NUOVA “ATMOSFERA COMMERCIALE”

                                                                                                                                                                          29 giugno  

                                                                                                                                                                          A Bagnolo si fa un gran parlare di quelli che potranno essere gli sviluppi dal punto di vista commerciale. Sono in molti a discutere del possibile arrivo di nuove attività commerciali che potrebbero aggiungersi entro breve tempo a quelle già esistenti, offrendo nuovi posti di lavoro secondo alcuni, correndo il serio rischio di un grave “intasamento” secondo altri visto che già sono in funzione sul territorio bagnolese quattro supermercati di notevoli di dimensioni e due di dimensioni medie).
                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                          leggi tutto
                                                                                                                                                                            • MUSICAL ZOO

                                                                                                                                                                              29 giugno  

                                                                                                                                                                              Dal 19 al 23 luglio raggiungi il Castello con le navette gratuite!
                                                                                                                                                                               

                                                                                                                                                                              leggi tutto
                                                                                                                                                                                • MIGLIAIA DI AGRICOLTORI IN PIAZZA MONTECITORIO
                                                                                                                                                                                  PER SMASCHERARE IL PRIMO TRATTATO EUROPEO CHE PROMUOVE IL FALSO MADE IN ITALY A TAVOLA

                                                                                                                                                                                  29 giugno  

                                                                                                                                                                                  Per fermare il trattato di libero scambio con il Canada (CETA) che per la prima volta nella storia dell’Unione accorda a livello internazionale esplicitamente il via libera alle imitazioni dei prodotti italiani piu’ tipici ma che spalanca anche le porte all’invasione di grano duro e a ingenti quantitativi di carne a dazio zero, migliaia di agricoltori da tutte le regioni lasciano le campagne per invadere la Capitale in Piazza Montecitorio davanti al Parlamento  
                                                                                                                                                                                   

                                                                                                                                                                                  leggi tutto
                                                                                                                                                                                    • I GIOVANI AGRICOLTORI PENSANO ALL'AGRICOLTURA DI PRECISIONE: IL 64% PUNTA A INVESTIRE IN MACCHINE E TECNOLOGIE ENTRO 1-2 ANNI

                                                                                                                                                                                      29 giugno  

                                                                                                                                                                                      Sono per lo più i giovani agricoltori (66% sotto i 40 anni) i più motivati ad adottare mezzi e tecnologie di agricoltura di precisione per migliorare la sostenibilità, la produttività e la redditività delle proprie aziende. Il 64% degli agricoltori punta a compiere l’investimento nell’arco di 12-24 mesi
                                                                                                                                                                                       

                                                                                                                                                                                      leggi tutto
                                                                                                                                                                                        • STANZIATI 15 MILIONI PER SISTEMA ALLEVATORI PER SUPERARE TAGLIO EMERSO IN CONFERENZA STATO REGIONI

                                                                                                                                                                                          29 giugno  

                                                                                                                                                                                          Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che sono stati stanziati 15 milioni di euro per il sistema degli allevatori per superare il taglio di risorse di pari importo emerso in Conferenza Stato Regioni.
                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                          leggi tutto
                                                                                                                                                                                            • RIAPRONO AL PUBBLICO I GIOIELLI STORICI E CULTURALI DELLA VALLE DEL CHIESE

                                                                                                                                                                                              29 giugno  

                                                                                                                                                                                              FINO AL 10 SETTEMBRE SONO VISITABILI FORTI, CASTELLI E I LUOGHI DEI MESTIERI
                                                                                                                                                                                               

                                                                                                                                                                                              leggi tutto
                                                                                                                                                                                                • QUANDO SI PARLA DI FARE UN UGUAGLIANZA EUROPEA
                                                                                                                                                                                                  IN MACCHINA PER PARIGI? MUNISCITI DEL BOLLINO

                                                                                                                                                                                                  29 giugno  

                                                                                                                                                                                                  Un viaggio a Parigi in macchina o in moto? Fai attenzione, devi munirti del bollino obbligatorio. Se hai in programma un viaggio in Francia e pensi di entrare con il tuo veicolo in Parigi, sappi che dal 1 luglio 2017, l’assenza del bollino Crit’Air sul proprio veicolo (auto e moto) verrà sanzionato con una multa di €68, anche nei giorni in cui l’inquinamento risulta essere nella “norma”
                                                                                                                                                                                                   

                                                                                                                                                                                                  leggi tutto
                                                                                                                                                                                                    • CON LE BANCHE SOCIALIZZARE LE PERDITE E PRIVATIZZARE I PROFITTI ?

                                                                                                                                                                                                      29 giugno  

                                                                                                                                                                                                      Come stanno le banche italiane? Non proprio bene. La vicenda delle due banche venete, di MPS e di altre banche non depone a favore della salute del nostro sistema bancario. Per decenni sono stati erogati prestiti a persone e a imprese che non erano in grado di restituirli. Il costo di questa follia ammonta a 320 miliardi di euro! Socializzare le perdite, privatizzare i profitti.
                                                                                                                                                                                                       

                                                                                                                                                                                                      leggi tutto
                                                                                                                                                                                                        • BANDO DA 300 MILIONI DI EURO PER SOSTENERE GLI INVESTIMENTI

                                                                                                                                                                                                          29 giugno  

                                                                                                                                                                                                          "Oggi condividiamo con i protagonisti del tessuto economico ed istituzionale bresciano le nuove iniziative che abbiamo messo in campo, tra cui 'Al Via', il bando piu' importate della legislatura per la crescita delle imprese
                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                          leggi tutto
                                                                                                                                                                                                            • EDILIZIA E RECUPERO URBANISTICO
                                                                                                                                                                                                              UN PROGETTO DI LEGGE COMUNE PER LA RIGENERAZIONE URBANA

                                                                                                                                                                                                              29 giugno  

                                                                                                                                                                                                              Regione Lombardia primeggia in tanti settori, dal manifatturiero ad altri ambiti ma siamo la prima realta' agricola italiana.
                                                                                                                                                                                                               

                                                                                                                                                                                                              leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                • STOP ALLE ASTE A DOPPIO RIBASSO

                                                                                                                                                                                                                  29 giugno  

                                                                                                                                                                                                                  FIRMATO PATTO DI IMPEGNO CON FEDERDISTRIBUZIONE E ANCD-CONAD PER FAVORIRE PRATICHE COMMERCIALI LEALI E CONTRO IL CAPORALATO 
                                                                                                                                                                                                                   

                                                                                                                                                                                                                  leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                    • 500 MILA EURO PER FINANZIARE PROGETTI INNOVATIVI CONTRO LO SPRECO ALIMENTARE

                                                                                                                                                                                                                      29 giugno  

                                                                                                                                                                                                                      Questa donazione rappresenta un gesto di grande rilevanza di un uomo che ha creduto in questa struttura e nei professionisti che vi operano. Una cifra importante, 2.800.000 euro, che contribuisce in modo significativo agli sforzi già messi in campo da Regione Lombardia con gli oltre 2.600.000 euro
                                                                                                                                                                                                                       

                                                                                                                                                                                                                      leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                        • DALLA CAMERA DI COMMERCIO

                                                                                                                                                                                                                          29 giugno  

                                                                                                                                                                                                                          ATTENZIONE AI BOLLETTINI INGANNEVOLI
                                                                                                                                                                                                                          PRESENTAZIONE PROGETTO LO.V.ER – 6 LUGLIO 2017
                                                                                                                                                                                                                          AL VIA LA RACCOLTA DELLE BUONE PRASSI AZIENDALI EDIZIONE 2017
                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                          leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                            • VISITA GRATUITA LA ROCCA D'ANFO

                                                                                                                                                                                                                              29 giugno  

                                                                                                                                                                                                                              Visita gratuita offerta dalla Comunità Montana di Valle Sabbia per i primi 30 atleti iscritti alla Mezza Maratona che si prenoteranno alla mail turismo@cmvs.it
                                                                                                                                                                                                                               

                                                                                                                                                                                                                              leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                • CARTA D’IDENTITÀ ELETTRONICA,
                                                                                                                                                                                                                                  ANCHE D’ESTATE È POSSIBILE FARE RICHIESTA

                                                                                                                                                                                                                                  29 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                  Anche d’estate, con pochi click, è possibile richiedere la carta d’identità elettronica. Il rilascio avviene esclusivamente registrandosi sul sito internet del Ministero dell’Interno 
                                                                                                                                                                                                                                   

                                                                                                                                                                                                                                  leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                    • OSPEDALI DI CHIARI E ISEO: "REGIONE HA FATTO INVESTIMENTI IMPORTANTI PER ASST FRANCIACORTA"

                                                                                                                                                                                                                                      28 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                      Questa donazione rappresenta un gesto di grande rilevanza di un uomo che ha creduto in questa struttura e nei professionisti che vi operano. Una cifra importante, 2.800.000 euro, che contribuisce in modo significativo agli sforzi già messi in campo da Regione Lombardia con gli oltre 2.600.000 euro
                                                                                                                                                                                                                                       

                                                                                                                                                                                                                                      leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                        • GIÀ STANZIATI 5 MILIONI PER ADEGUAMENTO TARIFFE COMUNITA' TERAPEUTICHE

                                                                                                                                                                                                                                          28 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                          Apprendo con molto stupore le parole del Coordinamento nazionale Comunità accoglienza in merito all'impegno di Regione Lombardia sulle politiche di contrasto alle dipendenze.
                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                          leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                            • DOTE TRASPORTI -  DOMANDE, DAL 1° LUGLIO È NECESSARIO DOTARSI DEL PIN DELLA CNS O DELLE CREDENZIALI

                                                                                                                                                                                                                                              28 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                              Da sabato 1 luglio sarà possibile richiedere la Dote trasporti. "Si tratta - ha spiegato l'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilita', Alessandro Sorte - di un contributo compreso fra 10 e 90 euro al mese destinato ai pendolari dell'Alta Velocità della linea Milano-Brescia che fanno un utilizzo integrato dei mezzi di trasporto pubblico".
                                                                                                                                                                                                                                               

                                                                                                                                                                                                                                              leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                • AL VIA INDICAZIONE FACOLTATIVA DI QUALITÀ “PRODOTTO DI MONTAGNA”: “UN SOSTEGNO CONCRETO AI PRODUTTORI E ALLE SCELTE DEI CONSUMATORI”

                                                                                                                                                                                                                                                  28 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                  Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che la Conferenza Stato-Regioni ha approvato il decreto per l'utilizzo dell’indicazione facoltativa di qualità “prodotto di montagna”. “questo provvedimento – dichiara il Ministro Martina – è un ulteriore passo avanti nel fondamentale percorso di valorizzazione dei prodotti e dell’attività dei nostri imprenditori.
                                                                                                                                                                                                                                                   

                                                                                                                                                                                                                                                  leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                    • METEF CON VERONAFIERE È SEMPRE PIÙ INTERNAZIONALE
                                                                                                                                                                                                                                                      IN TRE GIORNI +26% DI OPERATORI ESTERI

                                                                                                                                                                                                                                                      28 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                      Il business legato al mondo dell’alluminio, dei metalli innovativi e della fonderia cambia rotta, nel segno di una crescente internazionalità. Metef, rassegna di riferimento per il settore in Italia e fino a domani a Veronafiere, nei primi tre giorni ha visto un aumento del 26% delle presenze di operatori esteri rispetto all’edizione 2014
                                                                                                                                                                                                                                                       

                                                                                                                                                                                                                                                      leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                        • BRESCIA CENTRO LAVORI SULLA ROTATORIA PER RIDURRE LE CODE

                                                                                                                                                                                                                                                          28 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                          Gli interventi, con l'allargamento delle corsie della rotatoria in uscita dal casello, prenderanno il via nei prossimi giorni e si concluderanno prima dell'inizio delle scuole.
                                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                                          leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                            • OSPEDALI DI CHIARI E ISEO: "REGIONE HA FATTO INVESTIMENTI IMPORTANTI PER ASST FRANCIACORTA"

                                                                                                                                                                                                                                                              28 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                              Questa donazione rappresenta un gesto di grande rilevanza di un uomo che ha creduto in questa struttura e nei professionisti che vi operano. Una cifra importante, 2.800.000 euro, che contribuisce in modo significativo agli sforzi già messi in campo da Regione Lombardia con gli oltre 2.600.000 euro
                                                                                                                                                                                                                                                               

                                                                                                                                                                                                                                                              leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                • NUOVI ESERCIZI COMMERCIALI NEI CENTRI STORICI: OTTIMA LA PROPOSTA DI REGIONE LOMBARDIA DI AZZERARE L'IRAP PER TRE ANNI

                                                                                                                                                                                                                                                                  23 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                  In un emendamento all’assestamento al bilancio regionale annunciato dall’Assessore allo Sviluppo economico, Mauro Parolini – la Giunta lombarda ha proposto di azzerare per tre anni l’aliquota dell’imposta regionale sulle attività produttive (IRAP) per i piccoli esercizi commerciali che s’insedieranno nei centri storici dei Comuni con più di 50.000 abitanti.
                                                                                                                                                                                                                                                                   

                                                                                                                                                                                                                                                                  leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                    • TROPPE CRITICITÀ SUL CETA 
                                                                                                                                                                                                                                                                      SERVE AMPIO DIBATTITO PRIMA DELLA RATIFICA

                                                                                                                                                                                                                                                                      23 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                      Numerose realtà della società civile, del mondo sindacale, produttivo e dell’ambientalismo hanno incontrato il Presidente del Senato, Piero Grasso, per esprimere le diffuse preoccupazioni sugli impatti economici e sociali del CETA (Comprehensive Economic and Trade Agreement), l’accordo commerciale tra Unione Europea e Canada
                                                                                                                                                                                                                                                                       

                                                                                                                                                                                                                                                                      leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                        • MIPAAF TAGLIA IL SOSTEGNO AGLI ALLEVATORI
                                                                                                                                                                                                                                                                          ZOOTECNIA CONDANNATA

                                                                                                                                                                                                                                                                          23 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                          "Lo Stato ha scelto, di fatto, di lasciare morire il sistema allevatoriale di questo paese. Con una certa sorpresa ho letto la nota del ministero, con la quale viene comunicato alle Regioni che, in un'ottica di razionalizzazione della spesa pubblica, le già insufficienti risorse previste dal Piano di ripartizione vengono sostanzialmente quasi azzerate
                                                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                                                          leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                            • NUOVE TECNOLOGIE E LAVORO 
                                                                                                                                                                                                                                                                              AGRICOLTURA ATTENTA A GIOVANI E INNOVAZIONE

                                                                                                                                                                                                                                                                              23 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                              Le nuove tecnologie sono positive o negative? Di per sé le nuove tecnologie non sono né buone né cattive. Dipende dal loro utilizzo e sono curioso, data la dimestichezza che hanno i giovani con le nuove tecnologie, di sapere che cosa pensano e quali sentimenti nutrono nei confronti della robotica, del futuro, della ricerca e quali aspettative hanno dal mondo del lavoro
                                                                                                                                                                                                                                                                               

                                                                                                                                                                                                                                                                              leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                • FONDAZIONE BRESCIA MUSEI IN CAMPO 
                                                                                                                                                                                                                                                                                  LA CULTURA SI FA STRUMENTO DI DIALOGO

                                                                                                                                                                                                                                                                                  23 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                  La Fondazione Brescia Musei, coerentemente con una delle sue linee progettuali che vuole il patrimonio urbano e culturale sempre più strumento di dialogo, coesione e integrazione, aderisce al progetto Brescia My Town featuring F-Orme ed arricchisce il denso programma di appuntamenti del progetto con tre importanti momenti.
                                                                                                                                                                                                                                                                                   

                                                                                                                                                                                                                                                                                  leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                    • COMPLETATE LE MANUTENZIONI DELLA SUPERSTRADA DELLA VALCAMONICA

                                                                                                                                                                                                                                                                                      23 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                      "Se il Ministro, nell’ambito dei programmi di manutenzione della rete stradale gestita dall’ANAS spa, intenda adoperarsi, per quanto di competenza, per assicurare le occorrenti risorse finanziarie dirette alla realizzazione di tutti i lavori di manutenzione della variante a scorrimento veloce della strada statale 42
                                                                                                                                                                                                                                                                                       

                                                                                                                                                                                                                                                                                      leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                        • RICHIEDEI LUOGO IDEALE PER PRESA IN CARICO CRONICI
                                                                                                                                                                                                                                                                                          PROGETTO SPERIMENTALE OSPEDALE COMUNITA'

                                                                                                                                                                                                                                                                                          21 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                          "La Fondazione Richiedei di Gussago rappresenta una risorsa importante per il territorio bresciano, per questo abbiamo voluto rilanciarlo con l'avvio di un progetto sperimentale di presa in carico dei cittadini più fragili grazie a una stretta collaborazione con i Medici di Medicina Generale.
                                                                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                                                                          leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                            • ATTENZIONE AI BOLLETTINI INGANNEVOLI 

                                                                                                                                                                                                                                                                                              21 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                              La Camera di Commercio informa che si stanno verificando casi di invii alle imprese di bollettini di pagamento ingannevoli, con diciture tali da indurre a credere che siano stati inviati dalla Ca
                                                                                                                                                                                                                                                                                               

                                                                                                                                                                                                                                                                                              leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                • ADOTTATO LO SCHEMA DI BILANCIO DI PREVISIONE 2017

                                                                                                                                                                                                                                                                                                  21 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                  Nella seduta odierna del Consiglio Provinciale è stato adottato lo schema di Bilancio di Previsione 2017, che il prossimo giovedì 22 giugno darà sottoposto al parere dell’Assemblea dei Sindaci, come previsto dalla legge 7/2014 e dallo Statuto.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                   

                                                                                                                                                                                                                                                                                                  leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                    • CONFARTIGIANATO PROTAGONISTA A EXPO ASTANA 2017

                                                                                                                                                                                                                                                                                                      21 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Astana – Kazakistan «Un importante confronto con realtà internazionali sull'Energia del Futuro vista dalle MPI» così il presidente di Confartigianato Brescia e Lombardia Eugenio Massetti in occasione della missione internazionale conclusa ieri ad Astana, in Kazakistan all’Expo 2017 dedicato proprio al tema dell’energia.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                       

                                                                                                                                                                                                                                                                                                      leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                        • LA MOBILITA’ CICLISTICA A SUPPORTO DELLE POLITICHE AMBIENTALI

                                                                                                                                                                                                                                                                                                          21 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                          Il Presidente della Provincia di Brescia e di TECLA, Pier Luigi Mottinelli, ha partecipato alla giornata informativa del progetto CycloVET di Gardone Riviera, promossa dall’Associazione TECLA nell’ambito di un progetto europeo che si prefigge di migliorare il percorso professionale degli istruttori di mobilità ciclistica
                                                                                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                                                                                          leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                            • SALUTE IN COMUNE

                                                                                                                                                                                                                                                                                                              21 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                              Sabato 24 giugno alle 10, nella sala dei Giudici di Palazzo Loggia, si terrà il sesto appuntamento di “Salute in Comune”, iniziativa di carattere medico, scientifico e culturale promossa dal Comune di Brescia e dalla fondazione Giorgio Brunelli, che da oltre trent’anni sostiene la ricerca scientifica nel campo delle neuroscienze.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                               

                                                                                                                                                                                                                                                                                                              leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                • SANITÀ: UNA RIFORMA BUONA SOLO SULLA CARTA 

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  19 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  La Cisl bresciana: si riapra il confronto. “Vogliamo farci promotori di risposte, per i lavoratori che rappresentiamo, per i cittadini che si affidano alla Cisl e alla sua rete di servizi nell’affrontare i problemi del quotidiano, per l’insieme del territorio in cui siamo chiamati a fare sindacato”
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                   

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    • PIU’ TRASPARENZA E MAGGIORE TUTELA DEI CONSUMATORI

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      19 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che il Consiglio dei Ministri ha approvato oggi lo schema di decreto legislativo recante disposizioni di armonizzazione e razionalizzazione della normativa sui controlli in materia di produzione agricola e agroalimentare biologica.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        • L’ASSESSORE ALL’AMBIENTE IN VISITA AGLI IMPIANTI

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          19 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          L’assessore all’Ambiente Gianluigi Fondra e il Consiglio di Quartiere S. Eustacchio, insieme con i rappresentanti dei residenti e della scuola Corridoni, hanno visitato lo stabilimento di Innse Cilindri di via Franchi, accompagnati dal Direttore Generale di Innse Carlo Vitto.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                           

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            • SFRATTI: FENOMENO IN CALO MA E' VIETATO ILLUDERSI 

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              19 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              MANCANO LE RIFORME STRUTTURALI DEL COMPARTO ABITATIVO
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                               

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                • ALLA ROCCA D’ANFO I BAMBINI IMPARANO LA STORIA CAMMINANDO  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  19 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  La passeggiata interattiva per giovani esploratori dai 6 anni in su arricchisce il calendario di aperture tutti i weekend. Prenotazioni e info nel sito www.roccadanfo.eu 
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                   

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    • I PROGETTI PIÙ INNOVATIVI

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      14 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      DA BRESCIA SFILATA ABITI SENZA CUCITURE E SEMAFORI INTELLIGENTI
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      DA BRENO A LONATO DEL GARDA LE NUOVE APPLICAZIONI DELLA ROBOTICA  
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        • A VERONAFIERE MEETING CON UNA DELEGAZIONE DI 50 OPERATORI DELLA PROVINCIA CINESE DELLO SICHUAN 

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          14 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          Veronafiere gioca il ruolo di protagonista per l’Italia sulla Via della Seta, grazie alla presenza in Cina dal 1998 e ad una sede operativa a Shanghai.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            • SANZIONI ISTAT
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              SODDISFATTO MOTTINELLI PER IL LAVORO DELLA COMMISSIONE

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              14 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              Soddisfatto il Presidente della Provincia di Brescia, Pier Luigi Mottinelli, nell’apprendere che la Commissione Bilancio del Senato, nella seduta notturna del 13 giugno scorso

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                • RIUNITO A ROMA IL GRUPPO MISTO DI ITALIA, FRANCIA E SPAGNA

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  14 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che si è tenuta a Roma la riunione del Gruppo misto tra Italia, Spagna e Francia sui prodotti ortofrutticoli

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    • CORTE UE  VITTORIA COLDIRETTI
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      CONTRO INGANNO FINTI LATTE E FORMAGGI

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      14 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      Il Vice Presidente Coldiretti: “Ora trasparenza su altri prodotti vegan” “Una vittoria della Coldiretti che da anni porta avanti questa battaglia contro le indicazioni scorrette e fuorvianti con l’atteso stop al latte che deve ora estendersi anche alla carne e derivati, dalla bresaola alla mortadella venduti impropriamente in Europa come vegan”.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                      leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                        • OLTRE 107 MILIONI DI EURO PER LA REALIZZAZIONE DI INFRASTRUTTURE IRRIGUE STRATEGICHE

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          14 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che sono stati assegnati al Mipaaf 107,65 milioni di euro dal decreto che ripartisce il Fondo istituito per assicurare il finanziamento degli investimenti e lo sviluppo infrastrutturale del Paese.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            • CONFESERCENTI: “QUANDO SI TRATTA DI CHIUDERE AL TRAFFICO NESSUNA ESITAZIONE MA..., MA QUANDO SI DEVE RIQUALIFICARE L’ARREDO URBANO MILLE PROBLEMI BUROCRATICI” PERCHÉ?

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              14 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              Intanto l’associazione di via Salgari annuncia l’avvio di uno studio dettagliato sulle modifiche della rete distributiva in centro storico

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                              leggi tutto
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                • LATTE E DERIVATI: SERVE INFORMAZIONE CORRETTA CHE VALORIZZI NOSTRA VOCAZIONE E AZIENDE

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  14 giugno  

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  Mercato e prospettive passano anche da giusta conoscenza del settore

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  leggi tutto