Turismo: Mazzali “La Corsa ‘Valle dei Segni’ in Val Camonica tra i migliori esempi in Europa”

L’Assessore rilancia la gara, tra natura e storia, in programma dal 27 al 29 ottobre: “La Lombardia lavora per posizionarsi sempre di più come meta di turismo internazionale”

PIAMBORNO (BRESCIA) – “Tra le ‘Best Practice ’, ‘i migliori esempi’ nel campo del turismo in Europa,  figura la ‘Valle dei Segni- Wine Trail 2023’,  che si terrà tra poche settimane in Val Camonica, terra lombarda con una storia di oltre 200 milioni di anni.  E’ un altro successo del turismo lombardo”.  Così Barbara Mazzali, assessore a Turismo, Marketing territoriale, Design, Moda, Marketing Territoriale e Grandi Eventi di Regione Lombardia in un messaggio inviato alla conferenza stampa organizzata ieri sera a Piamborno (Brescia) per la seconda edizione della Valle dei Segni Wine Trail 2023, in programma dal 27 al 29 ottobre in Val Camonica, tra le provincie di Brescia e Bergamo. Le attività previste – tra corse e camminate  fra storia, natura,  vigne e vini -,  prevedono gare competitive e semplici escursioni per amatori e famiglie. Tre le distanze: 55, 18 e 8 chilometri, con un dislivello rispettivamente di 2.500, 950 e 300 metri.

Evento che unisce sport, natura e storia in una terra che conta oltre 200 Mln di anni – Dando il suo patrocinio, osserva l’assessore, “Regione Lombardia ha appoggiato con fiducia l’ambizioso progetto, certamente non solo sportivo, ma turistico e culturale,   che nasce allo scopo di suscitare emozioni uniche, frutto di un percorso attraverso una terra dal fascino misterioso, dove visse l’antico popolo dei camuni, la Valle Camonica”. Quindi, “Non mi stupisco del riconoscimento che ha ottenuto in Europa  la corsa alla scoperta dei ‘Segni’ lasciati nel territorio della Valcamonica da Storia, Arte e Tradizione vinicola, riconosciuti anche dall’UNESCO. Lo conferma che  nell’edizione di quest’anno sono attesi migliaia di partecipanti dall’Italia e dall’estero”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *