Giugno 16, 2024

Views: 21

Domenica 3 settembre 2023 si è svolta l’inaugurazione della “Scuola dell’Infanzia Paola Di Rosa” di Borgosatollo.

Si sono conclusi i lavori di costruzione e ristrutturazione dell’edificio iniziati nel settembre 2021 su progetto dell’architetto Carlo Chiaf e realizzati dall’impresa 3G General Contract. I lavori hanno comportato la generale riqualificazione strutturale, sismica, energetica ed estetica di tutto il complesso. L’edificio storico, che ha subito una parziale demolizione, è stato completamente ristrutturato, mentre l’area del “salone” è stata totalmente demolita e ricostruita con un ampliamento nella zona del vecchio tunnel. L’edificio si affaccia ora su Via Leonardo da Vinci dove è previsto il nuovo ingresso. La nuova scuola è dotata di tutte le soluzioni tecnologiche più moderne con particolare attenzione per il risparmio energetico, la sicurezza, la sostenibilità ambientale e fornita degli strumenti per una moderna didattica. I lavori hanno comportato la riorganizzazione degli spazi interni con la creazione di quattro sezioni, ognuna dotata di bagnetti, cucina interna completamente rinnovata (uno dei punti di forza della nostra scuola), ampli spazi ricreativi, uffici, locali di servizio e per il personale. Rinnovata anche tutta l’area esterna con rifacimento dei giochi e ampliamento del giardino, predisposizione di aree ludiche e dedicate ad una didattica innovativa. A sugellare questo rinnovamento globale della scuola, si è pensato di cambiare anche il logo sostituendo il precedente con una piccola ape simbolo di operosità, purezza, coraggio e determinazione. Lo studio grafico è stato affidato agli studenti della 4G del Liceo Leonardo che ne hanno curato la realizzazione guidati dal prof. Rumi Giuseppe. Durante la ristrutturazione, la scuola ha continuato la sua attività didattica presso le aule dell’Oratorio San Giovanni Bosco, messe a disposizione dalla Parrocchia, dove sono stati garantiti tutti i servizi con lo stesso livello qualitativo. L’impegno economico di tutta l’opera è stato notevole, finanziato con risorse proprie, donazioni, accensione di un mutuo e dall’indispensabile e fondamentale contributo di instancabili volontari. Le difficoltà non sono certamente mancate: la complessità dell’intervento ne ha determinate sia di carattere economico, con l’incremento dei costi delle materie prime di questi ultimi periodi, di carattere normativo, con vari adeguamenti progettuali richiesti dagli organi sovracomunali e di carattere tecnico, prontamente risolte grazie alle competenze di validi professionisti. La storia della scuola inizia nel 1888 per iniziativa di cittadini che, avendo a cuore il bene dell’infanzia, si prodigarono per la sua realizzazione. Nella sua lunga storia per la maggior parte del tempo è stato l’unico asilo di Borgosatollo e, pur con difficoltà di vario genere, ha fortemente contribuito alla formazione di intere generazioni di bambini senza distinzione di nazionalità, religione o abilità. Presso di essa hanno operato, fino al 2009, le suore Ancelle della Carità alla cui fondatrice Santa Maria Crocifissa, al secolo Paola Di Rosa, la scuola è intitolata. L’impostazione cristiana e lo spirito di accoglienza, da sempre ne caratterizzano l’approccio educativo È stata riconosciuta scuola paritaria dal Ministero della Pubblica Istruzione sin dal 2001 ed ha in essere una convenzione con il Comune di Borgosatollo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *