Giugno 25, 2024

Views: 8

È PARTITA OGGI LA SECONDA EDIZIONE DEL PROGETTO PER GIOVANI UNDER 25

IN CAMMINO SU “LA VIA DELLE SORELLE” FINO AL 9 MAGGIO

È partito dal Tempio Capitolino, nella prima mattinata di martedì 7 maggio, il gruppo bresciano dei partecipanti alla seconda edizione di Step by step – Incontrarsi è una passeggiata, iniziativaaperta ai giovani tra i 18 e i 25 anni e costituita da tre giorni di cammino su La Via delle Sorelle, il percorso di 130 chilometri inaugurato nel 2023 in occasione di Bergamo Brescia Capitale Italiana della Cultura.  

Era presente alla partenza l’Assessora alle Politiche educative, alle Pari Opportunità, alle Politiche giovanili e alla Sostenibilità sociale Anna Frattini che ha partecipato a un momento di dialogo con le ragazze e con i ragazzi.

Infatti, in ciascuna delle tappe del cammino, il gruppo avrà la possibilità di confrontarsi su diversi argomenti che, nell’edizione di quest’anno, saranno cultura, ambiente, accessibilità e territorio e al dialogo parteciperanno anche alcuni “ospiti in cammino”: esperti, rappresentanti delle istituzioni locali, membri di associazioni, europarlamentari che faranno un tratto di strada con loro.

I pensieri emersi saranno ricomposti e approfonditi nei momenti di condivisione previsti alla fine di ciascuna giornata, durante gli incontri aperti al pubblico, condotti e coordinati dai giovani stessi.

L’ultimo giorno, giovedì 9 maggio, il gruppo bresciano e quello partito da Bergamo si riuniranno a Paratico, al Parco dei Taxodi, per un momento pubblico di restituzioneche si terrà alle 19.

Il progetto è promosso e sostenuto dai Comuni di Bergamo e Brescia e si avvale della collaborazione e del sostegno di Europe Direct Brescia, gestito dalla Cooperativa Tempo Libero e dal GAL Garda Valsabbia; è prodotto da Hg80 Impresa Sociale con la collaborazione di Slow Ride Italy, associazione che ha ideato e coordina La Via delle Sorelle, e con la collaborazione di Centopercento Teatro. Si svolge sotto l’alto patrocinio del Parlamento europeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *