Giugno 25, 2024

Views: 13

Il Piano industriale di A2A conferma il forte legame tra l’azienda e il nostro territorio. Oggi, con la presentazione alle Commissioni comunali Bilancio e Ambiente da parte dell’Ad Renato Mazzoncini e del presidente Roberto Tasca, abbiamo avuto la conferma che la crescita del Gruppo è un valore per la nostra città: A2A più forte vuol dire più risorse, più servizi di qualità, più dividendi per il Comune e di conseguenza per i bresciani.

Nei prossimi anni il Gruppo investirà 3 miliardi nel nostro territorio, 1,8 miliardi solo in città. Si tratta di azioni fondamentali per la transizione ecologica, la vera sfida dei prossimi anni. Abbiamo, infatti, chiesto ad A2A di accompagnarci in questo percorso con l’elettrificazione dei consumi, la decarbonizzazione e la tutela di un bene prezioso come l’acqua. Elementi essenziali per il contrasto ai cambiamenti climatici e per ottenere il riconoscimento di Green capital europea.
In Commissione, tutte le forze politiche hanno espresso grande apprezzamento per i risultati ottenuti e per la strategia messa in campo dal Gruppo. L’incontro è stato molto utile anche per confermare la vocazione industriale di A2A, che con questo Piano fa un nuovo balzo in avanti nel segno della sostenibilità.

Laura Castelletti

Sindaca di Brescia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *